Sei qui: Home Una risposta ad ogni domanda

Una risposta ad ogni domanda

Per avere un preventivo per un’irrigazione automatizzata richiedete un pagamento? Fate tutto voi o avete bisogno interventi da parte di terzi (idraulici o progettisti idraulici)? Presso un mio conoscente ho visto un bel biotopo. Voi eseguite anche questi lavori?

– Lucia da Biasca

Gentile Signora Lucia, come per i lavori di costruzione e manutenzione giardini non richiediamo alcun pagamento per i nostri preventivi. Per l’allestimento del preventivo ci occupiamo noi di tutto. Dopo il sopralluogo sottoponiamo la planimetria al nostro tecnico che effettua la progettazione, quindi facciamo la stesura del preventivo, avendo cura anche del ripristino delle diverse superfici.

Presso un mio conoscente ho visto un bel biotopo. Voi eseguite anche questi lavori?

– Carlo da Monte Carasso

Egregio Signor Carlo, col termine “biotopo” s’intende un determinato “comprensorio naturale” entro il quale coesistano più tipi di vita (animale principalmente): pertanto biotopo può esse anche un muro a secco con lucertole, bisce, ecc. oppure una torbiera, oppure ancora uno stagno con pesci, rane, piante e quant’altro. Noi ci occupiamo volentieri di questi biotopi con formazione di laghetti, vegetazione, ecc. Saremo lieti di poterla consigliare al meglio.

Nel corso del prossimo mese dovremmo terminare la costruzione della nostra nuova abitazione a Bellinzona e dovremmo pensare alla sistemazione del giardino. Dovremmo inoltre prevedere anche due posteggi. Ci potete aiutare? Fate anche la progettazione?

– Maria Luisa e Teo da Bellinzona

È nostra premura occuparci di tutto quanto concerne lo spazio esterno delle case, delegando quando necessario alcuni interventi. La progettazione è uno di questi; proprio nel rispetto della massima professionalità ci affidiamo ad alcuni architetti paesaggisti che mettiamo in contatto con i nostri clienti alfine di ottenere delle soluzioni valide e belle. La formazione di posteggi è di nostra competenza; da sempre ci occupiamo di superfici in ghiaia, sagomati di cemento – masselli autobloccanti, lastre, elementi grigliati, ecc.

Il mio prato verde è orribile! Dopo una partenza stantia e un’estate orrenda, mi ritrovo un prato decisamente malandato e con delle macchie marroni. Cosa posso fare?

– Simona da Camorino

Effettivamente il clima di quest’anno non ha giovato ai tappeti verdi. Molto probabilmente il suo non è stato nutrito (concimato) sufficientemente ed ha verosimilmente subito l’attacco di agenti fungini. Sarebbe opportuna una nostra visita onde poter determinare precisamente le cause di “cotanto disastro” ed allestire un piano d’intervento con l’obiettivo di risanarlo al più presto.

I corvi si dilettano a strappare l’erba del mio bel tappeto erboso, strappando zolle e facendo buchi un po’ ovunque. Avete già potuto osservare questo in altri giardini, o sono l’unico ad avere questo problema? Sapete dirmi come mai?

– Roberto da Artore

I corvi in questione non se la prendono solo con il suo tappeto erboso, succede anche in altri giardini. Gli uccelli non strappano l’erba per dispetto: “sentono” che sotto il manto erboso ci sono delle larve, di maggiolino o di tipula, che stanno tranquillamente nutrendosi delle radici dell’erba, e quindi i corvi stanno cacciando! In effetti si potrebbe anche dire che stanno limitando i danni che si manifesteranno a breve nel suo prato. Verifichi il quantitativo di larve sotto la superficie erbosa: provi a tirare dei ciuffi d’erba qua e là in diverse zone; se le restano facilmente in mano delle zolle, significa che il suo prato è infestato da larve. In questo caso sarà necessario intervenire con dei prodotti specifici.

Utilità